Cinema

Maps To The Stars, il film di David Cronenberg a Cannes - Trailer

Con Julianne Moore, Mia Wasikowska e Robert Pattinson, una satira sociale su un mondo ossessionato dalla celebrità

Maps To The Stars – Credits: Adler Entertainment

Maps To The Stars è l'ultimo film di David Cronenberg, che sarà in Concorso al Festival di Cannes e subito dopo, dal 21 maggio, nelle sale italiane distribuito dalla Adler Entertainment.

Con la sceneggiatura firmata Bruce Wagner, osserva il lato tristemente comico di una famiglia di Hollywood che insegue la celebrità e si scontra con i fantasmi del passato. Il risultato mostra una moderna Hollywood gotica e allo stesso tempo il bisogno costante di fama e approvazione del XXI ecolo, descrivendo anche la debolezza e la fragilità che si nascondo nell'ombra. 
Nel cast Julianne Moore, Mia Wasikowska, John Cusack, Robert Pattinson, Olivia Williams.

I Weiss sono una tipica famiglia hollywoodiana che nasconde molti segreti, tra soldi, sogni, fama, invidie, angoscia, desiderio... È composta da Sanford (Cusack), un guru dei manuali di auto-aiuto, da sua moglie Cristina (Williams) che segue la carriera del figlio tredicenne Benjie ( Evan Bird), una scontrosa baby star, e da sua sorella, la tormentata Agatha Weiss (Wasikowska), tornata in città all’insaputa di tutti. Rilasciata da un reparto psichiatrico, ha una misteriosa cicatrice sul volto.
Agatha stringe amicizia con un autista di limousine aspirante attore (Pattinson) e diventa assistente personale dell'attrice Havana Segrand (Moore) che è perseguitata dal fantasma della madre, celebre attrice.

“È una storia che parla del presente e che attacca ferocemente il momento in cui stiamo vivendo, culturalmente e soprattutto tecnologicamente", ha detto il regista.

Ecco il trailer italiano di Maps To The Stars:

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti