Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Cinema

Dvd in edicola con Panorama, Hugo Cabret

Cinque Oscar, una storia commovente e spiazzante, un cast di grandi interpreti, fra i quali spiccano Ben Kingsley e Sacha Baron Cohen. Alla regia Martin Scorsese, per la prima volta alle prese col 3D. Un film visionario, sognante, col dono di coinvolgere chiunque, senza distinzione d’età

Hugo Cabret (AP Photo/Paramount Pictures, Jaap Buitendijk)

Sognante e favoloso è l’inno d’amore che Martin Scorsese canta al cinema col suo Hugo Cabret, vincitore del Golden globe come migliore regia e di ben cinque Oscar tecnici, fra cui quello per la scenografia allestita dagli italiani Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo. Tratto dal romanzo illustrato La straordinaria invenzione di Hugo Cabret di Brian Selznick, è la prossima anteprima in dvd e in blu-ray in uscita con Panorama (dal 6 settembre in edicola).

Tra atmosfere misteriose e poetiche si svolge l’avventura di Hugo (Asa Butterfield), un ragazzino orfano dai vividi occhi azzurri e dalle 1.000 risorse che vive segretamente fra le mura della stazione ferroviaria di Montparnasse a Parigi, negli anni Trenta. Da suo padre (Jude Law), morto da poco, ha appreso la grande manualità con gli ingranaggi degli orologi e degli strumenti meccanici. Nel tentativo ostinato di mantenere un legame col genitore defunto cercherà di capire l’origine di uno strano automa in suo possesso andando a svelare un segreto che produrrà una profonda trasformazione in lui e nelle persone che lo circondano. Ad aiutarlo a sciogliere l’enigma c’è la coetanea Isabelle (Chloë Moretz). È il padrino di lei, invece, un venditore di giocattoli della stazione (Ben Kingsley), a volergli mettere i bastoni tra le ruote.

Alla ricerca dell’affetto perduto di Hugo, ecco che si intreccia in maniera sublime il glorioso dimenticato mondo di Georges Méliès, regista francese (ma anche attore, sceneggiatore, scenografo, tuttofare), autentico pioniere del cinema. Furono più di 1.500 i film che girò tra il 1896 e il 1914, ma di questi sono rimasti pochissimi materiali e memoria.

Intanto si svolgono anche le quotidianità di personaggi adorabili nella suggestiva stazione parigina mirabilmente ricostruita: dalla venditrice di fiori Lisette (Emily Mortimer) al libraio Labisse (Christopher Lee), dall’ispettore zoppo Gustav (Sacha Baron Cohen) alla potenziale eccentrica coppia Madame Emilie (Frances de la Tour) e Monsieur Frick (Richard Griffiths).

Con fantasiosa eleganza, Scorsese innalza tutta la magia del cinema.

Il dvd di Hugo Cabret è con Panorama a 15,90 euro. Il blu-ray è a 22,90 euro, prezzo della rivista escluso.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>