Cane mangia cane
Cinema

Cane mangia cane, film di Paul Schrader con Nicolas Cage e Willem Dafoe - Video

Dal 13 luglio al cinema la storia di tre uomini appena usciti di prigione, in un'America violenta e cruda

Paul Schrader, lo sceneggiatore di Taxi driverToro scatenato, regista di American Gigolò e Il bacio della pantera, torna con Cane mangia cane, dal 13 luglio al cinema distribuito da Altre Storie.

Presentato come pellicola di chiusura della Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2016, adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da Edward Bunker, edito in Italia da Einaudi nel 1999 (ora disponibile in Super ET), è la storia di tre uomini e del destino che li lega, fin dagli anni del riformatorio. 

A interpretarli Nicolas Cage, con cui Schrader ha appena lavorato in Il nemico invisibile -, Willem Dafoe, Christopher Matthew Cook.

I tre protagonisti sono appena usciti di prigione e devono riadattarsi alla vita di tutti i giorni, in un'America cruda e sanguinosa.  
Troy (Cage), la mente del gruppo, vorrebbe un’esistenza semplice, ma non riesce a liberarsi del suo odio per la legge e a stare lontano dal crimine; Diesel (Cook), sul libro paga della mafia, ha perso ogni interesse per la sua casa di periferia e per sua moglie; Mad Dog (Dafoe), il cane sciolto del trio, è un folle sanguinario.
Ai tre capita l'occasione per il crimine perfetto, un ultimo colpo che potrebbe sistemarli per il resto della vita. Ci riusciranno? Sicuramente nessuno di loro vuole tornare in prigione, costi quel che costi.

In questo video in esclusiva un estratto del film Cane mangia cane:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti