W.T.F./3

Ragazzuoli/e è Sabato e quindi come ogni Sabato vi indico novità o iniziative nel campo musicale che spero vi interessino. Oggi vi segnalo Electrospective (<— quello è il link ) iniziativa voluta dalla EMI ( lo so, lo so, il …Leggi tutto

Schermata-2012-06-20-a-11.40.40.png

Ragazzuoli/e è Sabato e quindi come ogni Sabato vi indico novità o iniziative nel campo musicale che spero vi interessino. Oggi vi segnalo Electrospective (<— quello è il link ) iniziativa voluta dalla EMI ( lo so, lo so, il blog è marchiato EMI, ma è colpa mia se loro mi tirano fuori queste idee?) dove potete trovare alcuni mostri sacri della musica elettronica come : BBC Radiophonic Workshop del 1958 ( pubblicato per la prima volta), Tangerine Dream, Kraftwerk, Depeche Mode, Human League, Heaven 17, Yazoo, OMD fino ad arrivare a Massive Attack, Chemical Brothers, Daft Punk e Guetta. Tutti a prezzo speciale. Insomma poi non dite che non ve lo avevo detto.

CAMBIANDO DISCORSO.

Domani pubblicherò un’intervista fatta a quest’uomo pensoso che vedete qui sopra, Carlo Gabardini. Io l’ho conosciuto di sfuggita mesi fa alla BlogFest, dopo che su twitter mi ero appassionata alla suo epopea contro il ladro di zaini. Pensando in questi giorni a cosa avrei potuto scrivere in questa mini presentazione, mi continuavano a tornare in mente i suoi tweet, tutti i suoi tweet dove cita parti di discussioni fra lui e la sua metà. Ecco, per me Carlo Gabardini è la sitcom di twitter, qualcosa che non voglio perdere perché ogni puntata è diversa, mi fa sorridere, innamorare, e a volte mi fa guardare il mio fidanzato con quello sguardo come dire “Tu queste cose non me le scrivi mai.

Aspettando domani seguitelo qui TWITTER . Mi ringrazierete.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti