Spora: sono una “cazzivari blogger” e segretamente una SuperEroa

Non so come altro presentarvela se non “CIAO PROPRIO”. Lei è Spora, una SuperEroa e se non leggete quest’intervista fino alla fine allora litighiamo pesantemente Prima di tutto perché il nome Spora? “Sporos” mi chiamava un’amica greca. In Grecia sporos …Leggi tutto

MarcoRossi_3.jpg

Non so come altro presentarvela se non “CIAO PROPRIO”. Lei è Spora, una SuperEroa e se non leggete quest’intervista fino alla fine allora litighiamo pesantemente

Prima di tutto perché il nome Spora?

“Sporos” mi chiamava un’amica greca. In Grecia sporos vuol dire spora ma anche bambino piccolo rompiballe iperattivo. Sono io.

Com’è nato 12Camp?

Avevo scritto un post sullo sporablog.com su come camminare sui tacchi e in pochi giorni è diventato un delirio di mail con domande per consigli di tutti i tipi. Mi sono rotta e ho detto: e se vi facessi un corso? L’ho chiamato 12Camp non per i “camp blogger”, ma per i BootCamp di allenamento per fighette americane.

Cosa ne pensa un’esperta di stile come te della moda intramontabile delle ballerine (intese come calzature eh.)?

Coooosa?
Le ballerine rovinano i piedi perché hanno la suola finissima. Tanto vale portare i tacchi. E poi, apro parentesi davvero seria: non vanno fatte indossare alle bambine: rovinano i piedi durante la crescita, sono cose gravissime.

IMG_0460.jpg

Una donna su un tacco è sempre e comunque sexy o ci sono delle regole ben precise?

Macché. Bisogna saperci camminare. Se deambuli come un T-Rex ciao proprio. E poi se metti tacchi orridi idem, no way.

Negli incontri e nei corsi 12Camp cosa succede? Ma soprattutto, quei regali meravigliosi chi li sceglie?

Un workshop pubblico si divide in due parti: teoria e pratica. La teoria insegna a capire perché certe scarpe fanno male e a portare i tacchi con coscienza. E anche a saperci scendere con gli esercizi giusti. Durante la pratica si impara a camminare come dive.
I premi della sfilata finale li sceglie la Giuria con delle palette. Andrea, vuoi venire in Giuria al BlogFest sabato 29? (NE SAREI ONORATA!)

È vero che sta per uscire un tuo Ebook o sono solo leggende metropolitane?

È verissimo, ho consegnato il file qualche giorno fa. Ed è sia in Ebook che cartonato, con Sperling&Kupfer. È illustrato e si intitola Tacco12. Sai com’è. Esce fra cinque mesi perché sono bionda e la mia editor si è presa un po’ più tempo per star tranquilla. Povera.

È facile spacciarsi per fashion blogger: basta aprire un blog e parlare di moda, quelle serie invece non solo hanno un seguito importante, ma collaborano anche con case di moda o stilisti di grido. Come si possono scovare le fregature?

Il fenomeno fashion blogger lo seguo piuttosto in Francia. Ma se credi che io sia una fashion blogger ti sbagli di grosso: io sono una “cazzivari blogger” e segretamente una SuperEroa. E ci tengo tantissimo al cazzivari.

fantastica121.jpg

La cosa peggiore che una donna possa indossare per un appuntamento galante?

Il tampax. E il cerone. Il cerone è orrendo per limonare, ha un pessimo gusto.

A Riva Del Garda per la BlogFest, come l’anno scorso, hai organizzato degli eventi. Cosa ci dobbiamo aspettare?

A Riva ci sarà, per il terzo anno consecutivo, un workshop su tacco 12. Quest’anno c’è uno sponsor mooolto speciale. Molto sex, direi, quindi con dei premi roar. E una Presidentessa della Giuria figherrima, una certa Andrea Delogu, la conosci?

Sei felice?

Si! Ho deciso di tornare in Italia dopo 12 anni in Francia a fare la Manager nel cemento armato. Adesso mi occupo solo di tacchi e la vita è decisamente più stilosa.

Seguitela!!!

sporablog.com

12camp.net

© Riproduzione Riservata

Commenti