EMI-saccheggio-finaliste-MatchMusic: non ho dimenticato nulla vero?

Eccoci con il resoconto della trasferta milanese in EMI per conoscere le 10 finaliste del concorso SheCanDj. Tanto per cominciare grazie al cielo a Milano non faceva tutto ‘sto caldo, e quindi siamo arrivate tutte d’un pezzo in sede. …Leggi tutto

foto-1.jpg

Eccoci con il resoconto della trasferta milanese in EMI per conoscere le 10 finaliste del concorso SheCanDj.

Tanto per cominciare grazie al cielo a Milano non faceva tutto ‘sto caldo, e quindi siamo arrivate tutte d’un pezzo in sede. Ci hanno accolte (ah sono andata con Ema Stokholma come potete vedere dalla foto) come le regine del Celebrità (Max Pezzali è sempre con me).

La EMI è il regno dell’aria condizionata al giusto livello, dell’acqua nelle macchinette freschissima e dei “Ti seguo su Twitter“, il mio paradiso personale insomma. Se all’arrivo ci fossero state pure delle piadine e Fabio de Luigi in versione “proposta di matrimonio“, allora mi ci trasferivo a vita.

foto-1-1.jpg

Ma non divaghiamo. Siamo arrivate che le ragazze si stavano truccando e pettinando, e chiaramente mi ci sono infilata in mezzo. Anzi ringrazio il team hairstyle: Mitù per Wella Professionals per avermi pettinata credendo fossi una delle partecipanti, ora leggendo questo blog state scoprendo che vi ho mentito, ma sappiate che la piega è ancora perfetta, e ora punto ad arrivare a questa sera per fare la splendida in giro.

foto.jpg

Questo gruppetto di ragazze sono le 10 finaliste, ora vi elenco i nomi in ordine sparso, per non togliervi il divertimento di supporre “chi sia chi”:

  • Arsenic Cherry
  • Claudia Giannettino
  • DJ MIssTake
  • Ellenbeat
  • FrenzyDJ
  • Madame Betty
  • Marzie Narcisse
  • Miss Apple
  • Miss DJ Manola
  • TsunamiJ 

Assegnate i nomi a vostro piacimento ai volti che preferite, ma non sbagliate sulle loro produzioni che su quello sono permalosissime!

foto-2-2.jpg

Per l’occasione abbiamo incontrato il gruppo Match Music che ci ha prestato l’attrezzatura per le interviste (praticamente ho dovuto minacciarli, essendo io nata artisticamente a MatchMusic secoli e secoli fa, conosco tutti i punti deboli di Zec, quello alto, e di Marco, quello con la barba. Gente pericolosissima).

Nel mentre ho avuto modo di constatare che in Alfa Romeo, la sede intendo, ci sono sicuramente delle palestre per chi ci lavora, c’era il rappresentante  (anche lui lì per conoscere le finaliste) e vi assicuro che l’era un bel vedere: sano sano sano.

L’avventura è arrivata alla svolta decisiva. Le abbiamo conosciute, a breve le vedrò suonare dal vivo, e infine ne rimarrà soltanto una.

Dalla prossima settimana ci saranno delle pillole video solo per voi. DSC_0590.jpg

A domani bellezze.

 

ps: la mia coscienza mi costringe ad ammettere che io e Ema Stokholma abbiamo saccheggiato gli espositori deBBY. Ma è stata colpa vostra sappiatelo! Siete pazze a dire a due ragazze “Prendete pure quello che volete“.

foto-5.jpg

 

© Riproduzione Riservata

Commenti