Uncategorized

Sandokan e Topolino salveranno la politica

Chi sono gli eroi dei nostri politici? I candidati alle primarie del Centrosinistra che si sono affrontati nella puntata di X Factor su Sky hanno fatto i nomi di Nelson Mandela, di Papa Giovanni e del cardinal Martini. Ma per …Leggi tutto

Chi sono gli eroi dei nostri politici? I candidati alle primarie del Centrosinistra che si sono affrontati nella puntata di X Factor su Sky hanno fatto i nomi di Nelson Mandela, di Papa Giovanni e del cardinal Martini. Ma per tutti gli altri politici coinvolti in inchieste giudiziarie, ruberie, malaffare, mafia e simili, sembra che i punti di riferimento siano Diabolik, Macchianera, Cattivik e Joker. E allora, pur in un Paese dove si legge troppo poco, forse per riscattare l’intera classe politica, ormai ribattezzata “casta”, sarebbe opportuno che i nostri rappresentanti si dedicassero a letture più educative che ispirino il loro agire. Ma visto il loro livello culturale, smascherato più volte dalle irresistibili incursioni delle Iene, inutile provare a proporre testi troppo impegnativi o i grandi classici. Meglio puntare su qualcosa di altrettanto profondo, ma più semplice. Topolino, per esempio. Un Topo onesto fino alla punta della coda. Pinocchio, che si redime fino a diventare uomo. Sandokan, il pirata gentiluomo che lotta per i diritti del suo popolo contro il colonialismo britannico. Ma anche Muratorino, Precossi e Garrone, i personaggi del libro Cuore, buoni, onesti e leali. Per gli onorevoli che invece siedono da molte legislature in Parlamento, e che quindi hanno molti sbagli su cui riflettere e da farsi perdonare, indicati sarebbero i Promessi Sposi, perché possano imparare qualcosa dalla figura di Fra Cristoforo, che spende una vita per riscattare un errore di gioventù.

© Riproduzione Riservata

Commenti