Uncategorized

Orient Express: viaggio nel lusso (e nel tempo)

Raggiungere Londra passando per Praga  o partire da Venezia diretti a Stoccolma via Copenaghen. Tutto in treno. Una follia? No, un lusso. Per svariati motivi: perché non abbiamo più il tempo (di per sé un lusso) per goderci un …Leggi tutto

VSOE-EXT-PLA-03-1024x682.jpg

Raggiungere Londra passando per Praga  o partire da Venezia diretti a Stoccolma via Copenaghen. Tutto in treno. Una follia? No, un lusso. Per svariati motivi: perché non abbiamo più il tempo (di per sé un lusso) per goderci un viaggio dai ritmi lenti; perché non siamo più capaci di osservare con sguardo rilassato quello che ci circonda; perché l’abitudine a muoverci freneticamente non permette di rilassarci… Se poi il percorso si effettua a bordo del leggendario Venice Simplon-Orient-Express (così venne ribattezzato l’Orient Express nel 1906) il viaggio si trasforma in un’esperienza unica e indimenticabile. Certo, non è cosa per tutte le tasche ma può essere l’idea per  festeggiare in modo MOLTO speciale un compleanno, un anniversario, una luna di miele…
Trovarsi a bordo del VSOE (Venice Simplon-Orient-Express) vuol dire tornare indietro nel tempo, agli anni 20 e 30 quando questo treno, nato nel 1883, visse il suo periodo d’oro. Le carrozze d’epoca sono state restaurate e modernizzate e si viaggia in un’atmosfera raffinata e rilassata, coccolati da eleganti maggiordomi sempre a disposizione per soddisfare ogni esigenza: lo staff, compresi chef e camerieri, è composto da 40 persone.
Le 17 carrozze del VSOE sono delle opere d’arte in stile art déco e sono state riportate  allo splendore originario grazie al lavoro di artigiani esperti.

VSOE-EXT-PLA-07-Imbarco-a-Venezia-1024x682.jpg

Imbarco a Venezia

Cabine
I 9 vagoni letto con 9 cabine doppie e i 2  vagoni letto con 7 cabine singole e 3 doppie sono tutti decorati con pannelli in legno di mogano intarsiati con disegni floreali come ghirlande, gigli e composizioni geometriche art déco. E mentre i passeggeri sono a cena, il maggiordomo privato trasforma la cabina in camera da letto…

VSOE-ACC-CAB-33-cabina-configurazione-giorno-1024x682.jpg

Cabina, configurazione giorno

VSOE-ACC-CAB-43-congigurazione-notte-1024x682.jpg

Cabina, configurazione notte

Bar e ristoranti
Le zone comuni, 1 bar e 3 ristoranti, si trovano al centro del treno, mentre la colazione e il té del pomeriggio sono serviti in cabina anche se chi preferisce condividere quei momenti con gli atri passeggeri può  farlo tranquillamente. Pranzi, cene e cocktail sono preparati al momento dagli chef francesi a bordo che si divertono a prendere ispirazione per i loro piatti dalle destinazioni toccate dal treno durante l’itinerario.
Naturalmente è da evitare andare a cena in jeans, t-shirt e sneakers: il dress code prevede giacca e cravatta per gli uomini e abito formale per le donne.

VSOE-BAR-30-1024x682.jpg

Il bar

VSOE-REST-INT-04-1024x682.jpg

Ristorante Etoile du Nord

VSOE-REST-PER-11-1024x682.jpg

Ristorante L'Oriental

Le destinazioni raggiunte dal VSOE? Londra, Vienna, Praga, Parigi, Cracovia, Istanbul, Budapest, Dresden, Copenaghen, Stoccolma.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti