Uncategorized

Spirito e carne

A margine di queste due notizie e al netto di tutte le complesse e articolate questioni politiche che implicano (del tipo, per esempio, che ciò che sta accadendo sia esattamente ciò che le Pussy Riot si auguravano) mi viene da …Leggi tutto

A margine di queste due notizie e al netto di tutte le complesse e articolate questioni politiche che implicano (del tipo, per esempio, che ciò che sta accadendo sia esattamente ciò che le Pussy Riot si auguravano) mi viene da pensare al motto evangelico secondo il quale “È lo Spirito che dà la vita, la carne non giova a nulla; le parole che vi ho dette sono spirito e vita” (Gv 6, 63).

Quando le ragioni spirituali di una religione hanno bisogno della “carne” di leggi e ceppi per farsi rispettare è segno che quel rispetto, anche se l’illusione che i loro devoti possono conservare è quella di essere forti e determinanti, l’hanno già perduto, completamente e irrimediabilmente. La qual cosa, nei due episodi menzionati, diventa più che altro un auspicio.

© Riproduzione Riservata

Commenti