Uncategorized

Test su test, road to Sochi

Finalmente un podio anche se a fine stagione, medaglia d’argento ai Giochi Mondiali Militari di Annecy, una soddisfazione per me e per il gruppo militare che rappresento la Guardia di Finanza. Ora test su test fino a maggio per il …Leggi tutto

max-blardone-225x300.jpg

Max Blardone con le medaglie dei Giochi Mondiali Militari

Finalmente un podio anche se a fine stagione, medaglia d’argento ai Giochi Mondiali Militari di Annecy, una soddisfazione per me e per il gruppo militare che rappresento la Guardia di Finanza.

Ora test su test fino a maggio per il mio progetto “Road to Sochi” (che potrete seguire su questo blog, su www.maxblardone.com e su fb maxblardone “ufficiale”) con il supporto dei tecnici e ingegneri Dynastar.

A Pasquetta ero al Frais vicino a Susa posto che amo e che mi ricorda la montagna incontaminata, poi mi sono trasferito a La Plagne e da oggi sono a Le Grand Bornard paesino dell’Alta Savoia che è rappresentato nelle discipline alpine da ben 11 atleti a livello di Coppa del Mondo e tra questi Tessa Worley medaglia d’oro in slalom gigante agli ultimi Mondiali di Schlandming.

Questa mattina ho condotto un ottimo test con neve quasi invernale, dura, su una pista impegnativa. E insieme allo staff della Worley abbiamo commentato i tempi di giornata.

© Riproduzione Riservata

Commenti