Uncategorized

Dopo il lungo Mondiale in Colombia, si guarda avanti…Al Giro d’Italia!

Finalmente a casa! Sono rientrato in Italia dopo la lunga trasferta del Mondiale su pista a Cali,  in Colombia, resa ancora più lunga forse, anche dai risultati che tardano ad arrivare. E’ stato un Mondiale difficile, dove non sono arrivato …Leggi tutto

foto-9-150x150.jpg

Finalmente a casa! Sono rientrato in Italia dopo la lunga trasferta del Mondiale su pista a Cali,  in Colombia, resa ancora più lunga forse, anche dai risultati che tardano ad arrivare.

E’ stato un Mondiale difficile, dove non sono arrivato al top della condizione, ma nonostante tutto, ho sfiorato la medaglia, sia nello scratch che nella madison. Nella corsa a punti invece, non sono mai entrato in gara.

Per me è stato un inizio di stagione sottotono, ma lo sport è anche questo. Sono sempre stato convinto che è proprio da questi momenti che si impara di più, sia sportivamente perché almeno per quanto mi riguarda, analizzo tecnicamente tutto ciò che mi ha portato al non risultato.

Ma soprattutto, considero questi momenti difficili come un insegnamento, perché comprendi come non sia affatto facile e automatico realizzare i propri sogni, ma bisogna inseguirli sempre, insistere nonostante le difficoltà e guardare avanti…Ed è proprio così che farò. Prossimo grande obiettivo? Il Giro d’Italia!

foto-11-150x150.jpgfoto-12-150x150.jpgfoto-13-150x150.jpgIl Velodromo di Cali in ColombiaSerata-relax-Colombia-150x150.jpg

© Riproduzione Riservata

Commenti