Harry rivisto (in Afghanistan)

«Ma l’hai visto nelle foto appena uscite?» «Quali?» «Ma come quali, le ho beccate su Facebook due minuti fa, io, a Buckingham Palace! Meno male che siete dei consulenti d’immagine, ma cosa vi paghiamo a fare…» «Eh, è la …Leggi tutto

Il-principe-Harry-alla-base-RAF-di-Shawbury_h_partb.jpg

«Ma l’hai visto nelle foto appena uscite
«Quali?»
«Ma come quali, le ho beccate su Facebook due minuti fa, io, a Buckingham Palace! Meno male che siete dei consulenti d’immagine, ma cosa vi paghiamo a fare…»
«Eh, è la prima volta che abbiamo a che fare con voi Reali. Soprattutto dopo le foto nudo in cui s’ingroppava…»
«Per favore. Vi abbiamo chiesto di mettere una pezza, infatti.»
«L’abbiamo fatto. ‘Sta cosa che a rimandarlo in Afghanistan non c’avevate neanche pensato, vabbè, lasciamo stare.»
«Ma di quei fotografi embedded non sapevate niente? Cioè, fossi stato in voi avrei evitato di farli scattare mentre lui aveva l’aria di “Ma chi cazzo me l’ha fatto fare di tornare qui?”»
«Questo è un problema vostro, Harry l’avete cresciuto voi.»
«Non sta dicendo sul serio, vero?»
«Mi scusi, sono mortificato.»
«Ah, ecco.»
«Che poi avete fatto bene. Voglio dire, lui ha ragione.»
«Prego?»
«Anch’io farei così.»
«Così come?»
«Prenderei il meglio di quello che il ruolo di principe mi offre senza rispettare nessun protocollo.»
«Se va avanti le blocco il bonifico.»
«No, mi scusi. Ah, si ricordi di aggiungere il weekend a Las Vegas.»
«Gesù.»

© Riproduzione Riservata

Commenti