- Gossip

Mi manca tanto un figlio. Ma da gay, e da cattolico nell’animo, non me la sento di prendere un utero in affitto

Il direttore di Chi e il più irriverente dei conduttori televisivi. Una coppia professionale nata nel 2001, e celebrata da una copertina di Panorama, torna a dialogare in un’intervista sorprendente. Dove il giornalista re del gossip, appena superata la soglia dei 50 anni, parla di tutto: i soldi e la sordità; la politica, Silvio Berlusconi e Matteo Renzi; la tv, Bruno Vespa, Giovanni Floris e Michele Santoro; ma anche la morte, l’amicizia, l’amore e l’omosessualità. E annuncia: "Me ne andrò presto dalla direzione del giornale: io nasco e morirò professore"